Ricetta Cannavacciuolo Chef: Risotto con ‘nduja e provola affumicata

Ad aprile di quest’anno, la trasmissione Cucine da incubo ha fatto Tappa in Calabria a Roseto Capo Spulico, dove si è recato anche lo Chef Antonino Cannavacciuolo, che da poco ha avviato un progetto interessanti di Box con ricette.

In questo articolo vogiamo presentarvi una delle ricette di Antonino Cannavacciuolo per omaggiare la nostra terra di Calabria in occasione di un suo viaggio.

Pochi ingredienti, tutti 100% calabresi: Risotto con ‘nduja e provola affumicata.

E’ una ricetta facile da preparare che non richiede grandi capacità culinarie, quindi è possibile a tutti prepararla con gli ingredienti giusti.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di riso Carnaroli
  • 1 cucchiaio di nduja calabrese
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • Provola affumicata grattugiata grossolanamente
  • Brodo vegetale (sedano, carota, cipolla)
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio EVO

La ricetta Risotto con ‘nduja e provola affumicata

Preparare il brodo vegetale con sedano, carota e cipolla, questo lo utilizzeremo per la cottura del riso.

In una pentola riscaldare l’olio dove soffriggere l’aglio tagliato finemente.

Intanto possiamo far tostare il riso e sfumarlo con il vino bianco.

A questo punto possiamo unire la ‘nduja per farla sciogliere con un qualche cucchiaio di brodo vegetale.

Una volta sciolta, aggiungere il resto del brodo una mestolata alla volta e lasciar cuocere. A metà cottura aggiungere 2 cucchiai di passata di pomodoro.

Terminata la cottura, spegnere il fuoco e mantecare con la scamorza affumicata grattugiata grossolanamente.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche